PREMIO VOLPE
 
  Si evince dal titolo della pagina che in questa sezione si premia quel motociclista che si è distinto per particolare sagacia e per la quale sarà canzonato negli anni a venire. 

3) Paolo Gatti: maggio 2013 
per raggiungere Chianciano Terme rapidamente si dimenticava di fare benzina rimanendo a secco in A1. 

2) Pietro Bologna: aprile 2013 
per fare benzina di cui probabilmente non aveva bisogno riusciva a far fermare tutti il gruppo facendolo sorpassare da due grossi camion, che la Polstrada aveva appena fatto fermare e che per la seconda volta hanno subito lo stesso trattamento.

1) Leonardo Marcucci: novembre 2012 
in occasione del 1° Cimento invernale a La Spezia oltrepassava l'uscita in A12 ritardando l'arrivo.